Bologna: Destro deve svegliarsi, ecco chi lo dice

Il futuro di Mattia Destro sembra sempre più lontano da Bologna e dal Bologna. L’attaccante non sembra più in grado di cambiare marcia e questo avrebbe praticamente convinto i vertici del club felsineo a mettere il calciatore sul mercato.

Ma in passato l’attaccante rossoblù ha dato dimostrazione di essere in grado di segnare anche gol importanti. Proprio un suo ex allenatore, infatti, ha preso la parola per cercare di dare la scossa al ragazzo. E’ stato il tecnico Giuseppe Sannino a parlare del suo ex attaccante Mattia Destro.

Parlando del discusso giocatore del Bologna il mister ha spiegato: “Ho sempre cercato di essere un papà nei suoi confronti, gli ho detto che se non trova qualcosa dentro di sé diventa difficile. Puoi anche non fare gol, ma devi avere altre caratteristiche che fanno innamorare un allenatore: corsa, sacrificio. Lui può farlo. Non è una bella cosa che ci si ricordi il Destro di Siena, vuol dire che dopo ha fatto poco. Bisogna darsi una sveglia nell’immediato. Quello che è stato fatto non conta più niente. È tutto da fare. Quando hai fatto devi sempre dimostrare e fare. Ho sempre cercato di farglielo capire, non ci sentiamo da tempo ma mi dispiace questa situazione: poteva e può ancora fare una grande carriera. Basta poco“.

Categorie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *