Manchester United: Mourinho rimpiange Di Maria e Welbeck

Il tecnico del Manchester United Josè Mourinho ha molti problemi, ma nonostante questo, sembra pronto anche a parlare di quanto lo società, a suo dire, avrebbe sbagliato in passato. Il portoghese ha chiarito di non essere d’accordo con la cessione di alcuni giocatori che facevano parte della rosa dei “Red Devils”.

In particolare l’esterno d’attacco ora al Paris Saint-Germain, Angel Di Maria, oltre a Javier Hernandez e Danny Welbeck, sono elementi dei quali lo “Special One” non si sarebbe mai privato. A dichiararlo è stato lo stesso allenatore dello United che ha dichiarato: “Lo United ha venduto giocatori che non avrei mai venduto e comprato giocatori che non avrei mai acquistato“.

Parole che faranno sicuramente breccia in società che in questi mesi deve chiarire la situazione dell’attaccante svedese Zlatan Ibrahimovic. Il campione scandinavo, infatti, visti i risultati deludenti della squadra, starebbe valutando la possibilità di cambiare aria per trasferirsi in un club dalle maggiori possibilità di successo.

Categorie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *