Calciomercato Napoli: colpo di mercato vicino

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha preso la parola per commentare le tante voci di mercato relative al club. Si dice che i partenopei siano aperti a una clamorosa trattativa per la cessione all’Inter di uno dei propri gioielli offensivi, ma la realtà appare completamente diversa.

Secondo le parole del numero uno azzurro i campani all’Inter non cederanno nessun giocatore; inoltre De Laurentiis ha chiarito che la società entro la fine del mercato metterà a segno un colpo di mercato. Il patron ha dichiarato di essere al lavoro “per una sorpresa, un colpo, entro il 31 agosto. Una sorpresa? Assolutamente sì, con Giuntoli ci stiamo lavorando da due mesi“.

Parlando a tinte nerazzurre De Laurentiis ha poi aggiunto: “Non c’è nulla di vero, noi per il momento stiamo cercando di trattare soltanto le uscite che avevamo già ipotizzato e tra queste non ci sono gli attaccanti. Ora stiamo trattando le cessioni di De Guzman, Zuniga e vecchi amori del Napoli come i vari Dumitru ed Edu Vargas per il quale ci sono tre richieste. Per quanto riguardo l’Inter, sono seccato della voci attivate dall’agente di Mertens. Ora vedremo come i miei avvocati potranno agire con questo scellerato di procuratore, ho chiamato l’Inter per chiedere come si permettessero di contattare il mio giocatore e sia Ausilio che Fassone e l’allenatore hanno negato di aver avuto dei contatti diretti. Vi posso garantire che con l’Inter non ci sarà nulla, né in entrata e né in uscita“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *