Europa League, Napoli e (soprattutto) Fiorentina nei guai

Ci aspettavamo una finale tutta italiana per l’Europa League, ma le semifinali non sono terminate con dei risultati molti positivi per Napoli e (soprattutto) Fiorentina.

I partenopei non vanno oltre l’1 a 1 contro il Dnipro: David Lopez illude gli azzurri segnando di testa, ma Seleznyov pareggia in fuorigioco all’80esimo.
Una vera beffa, ma il discorso qualificazione è comunque ancora aperto, anche perchè il Napoli è sicuramente superiore al Dnipro, ma stasera purtroppo ha sprecato troppo e, come succede in questi casi, alla fine ha pagato.

Più duro il discorso per la Fiorentina che perde 3 a 0 in casa del Siviglia! I viola sono stati puniti da una doppietta di Aleix Vidal ed un gol di Gameiro ma hanno da recriminare, perché hanno commesso tanti errori, sia in attacco che in difesa.
Nel primo tempo la squadra toscana poteva addirittura passare in vantaggio, ma il prezzo finale è salatissimo ed ora la finale per gli uomini di Montella è davvero un miraggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *