Gonzalo: "Per l'Europa Fiorentina tra le favorite"

Il difensore della Fiorentina Gonzalo Rodriguez è intervenuto nel pomeriggio ai microfoni di Radio Sportiva e si è soffermato sui principali temi di questa stagione viola.

Si tratta del difensore più attivo in zona gol tra i giocatori di Serie A e questa propensione offensiva per Montella è sicuramente un’arma in più (il tecnico napoletano lo ha anche scelto come rigorista).

Fa piacere, ma io devo prima pensare a difendere e a non far prendere gol dal mio portiere.

Il sogno resta la maglia della Nazionale Argentina che Gonzalo ha vestito e anche molto in passato.

Sicuramente voglio tornarci, devo pensare a fare bene nella Fiorentina, poi se arriverà la possibilità di tornare a vestire la maglia albiceleste meglio, per adesso penso ad allenarmi bene. La polemica sugli oriundi? Io non avrei giocato per altre nazioni al di fuori dell’Argentina (Gonzalo ha doppio passaporto), non mi è mai passato per la testa di giocare per altre nazioni. Ogni giocatore però ha i suoi pensieri, io mi sento argentino, ma chi vive da tanto in una nazione è giusto che senta la possibilità di poterla rappresentare.

Il futuro sembra essere in patria ma l’amore per Firenze e per la maglia viola apre ad ogni scenario.

 L’ho sempre detto, voglio giocare in Argentina negli ultimi anni della mia carriera, però non si sa mai cosa succede nel calcio. Per ora sto bene a Firenze

Chiusura sulle coppe europee dove la Fiorentina, eliminando la Roma, è entrata di diritto nella rosa delle squadre da battere.

Europa League? Inutile nascondersi, la Fiorentina è una candidata forte, ma vedo anche grandi squadre importanti come Wolfsburg o Napoli. Intanto iniziamo con la Dinamo Kiev, per noi sarà come giocare una finale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *