Michele Bertuccioli

L’arrivo a Palermo di Paul Baccaglini come nuovo presidente della cordata americana che ha rilevato la società dal presidente uscente Maurizio Zamparini potrebbe non determinare la permanenza della formazione siciliana nella massima serie italiana. Una situazione che potrebbe non andare bene ad alcuni giocatori della rosa pronti a cambiare aria appena la retrocessione diventerà realtà. Tra chi lascerà sicuramente la squadra rosanera, in caso di retrocessione in Serie B, sarà uno dei giocatori più esperti della rosa, Alessadro Gazzi. Il...
In casa Bologna, dopo la scossa data da un tecnico di alto profilo come Roberto Mancini (che ha ammesso di essere pronto per la panchina felsinea in caso di grande progetto tecnico), c’è chi comincia a pensare ad un futuro senza l’allenatore attuale Roberto Donadoni. Ma l’ex Commissario tecnico della Nazionale azzurra ha fatto chiarezza su di se e sul rapporto che c’è tra lui e il club del presidente Joey Saputo. “Il mio futuro? Ho ancora un contratto con...
Il calcio mercato è vicino dal riaprire i battenti. A Giugno non manca più troppo tempo e molte società hanno già cominciato ad avviare alcuni contatti per giocatori di prospettiva o per elementi a parametro zero. Tra questi c’è anche Ricardo Rodriguez, giocatore di cui si dice un gran bene e che da tempo viene dato per molto vicino alla Serie A italiana. Nei mesi scorsi sembrava che il calciatore di proprietà del Wolfsburg fosse destinato a lasciare la Bundesliga...
Kostas Manolas è uno dei giocatori più seguiti d’Europa. Il calciatore greco viene ritenuto, ed a ragione, tra i difensori centrali più forti del vecchio continente. Ecco perchè la Roma starebbe valutando cosa fare. Sul ragazzo ci sono le attenzioni di Chelsea, Paris Saint-Germain e Manchester City, tutte pronte a mettere sul piatto dell’offerta cifre importanti. Ma Manolas, interrogato sul proprio futuro, ha spiegato: “Il mio futuro? E’ nelle mani della Roma. Se vuole tenermi sa cosa deve fare, se...
Josè Mourinho, grande protagonista del “Triplete” con l’Inter, è il grande rimpianto della società nerazzurra. In particolare l’ex presidente Massimo Moratti avrebbe sognato il ritorno del tecnico portoghese sulla panchina interista, ma, almeno per il momento, questo non è successo. Lo “Special One” ha nel cuore la “Beneamata” e ha dichiarato che un giorno farà ritorno ad Appiano Gentile, ma al momento il tecnico lusitano è concentrato solo sul Manchester United. E al club britannico l’ex allenatore interista vorrebbe regalare...
Antoine Griezmann è uno di quei giocatori che non sanno quello che sarà il loro futuro. Uno dei protagonisti dell’Europeo di Francia e grande trascinatore con l’Atletico Madrid, viene dato in partenza dalla formazione spagnola. Il giornale transalpino “L’Equipe” ha riportato le dichiarazioni dall’entourage di Griezmann in merito a un suo eventuale trasferimento lontano dal “Vicente Calderon”: “Ci sono richieste di informazioni da parte di grandi club europei, tra cui inglesi. Ma ha entrambi i piedi all’Atletico“. Il giocatore, che...
Lo scorso mercato estivo per l’Inter è stato importante per diverse operazioni in entrata. Joao Mario, Banega e Candreva sono stati acquisti importanti anche se tra quelli più costosi resta quello dell’attaccante Gabigol che con la maglia nerazzurra ha avuto davvero poco spazio. Nonostante questo il giocatore brasiliano ha dichiarato di essere felice: “Ci sono tanti modi di giocare in Italia. E’ più difficile. Eder, Miranda, ma anche Joao Mario parlano con me. Sto bene, è molto diverso dai primi...
Il centrocampista attualmente in forza al Sassuolo, Lorenzo Pellegrini, viene dato in partenza dall’Emilia e dal “Mapei Stadium” per fare ritorno alla Roma. Ma il futuro del giocatore classe 1996 non sembra essere così certo come qualcuno ha fatto pensare. Il giocatore, che ha fatto di vedere di meritare un ruolo da protagonista in una squadra importante, non sembra così deciso di tornare a Trigoria. La Roma, che ha un diritto di riacquisto, potrebbe però non trovare l’ok del centrocampista...
Era diverso tempo che i tifosi del Napoli non sentivano parlare il loro nuovo attaccante. Ecco così che Arkadiusz Milik ha deciso di prendere la parola per parlare delle sue condizioni fisiche (dopo il lungo infortunio che lo ha tenuto per diversi mesi lontano dal campo) e di chi lo ha egregiamente sostituito. Il calciatore della Nazionale di Polonia ha dichiarato: “Miglioro di settimana in settimana. Il lungo trauma è ormai dimenticato. Io vivo di partite, voglio passare tanti minuti...