Calciomercato Roma: Mario Rui strizza l'occhio al Napoli

In casa Roma ci sono punti interrogativi riguardanti sia la rosa che il tecnico. Per quel che riguarda quest’ultimo sembra ormai definito il prossimo addio di Luciano Spalletti che quindi lascerà il posto a un suo successore. Il nome caldo rimane quello di Unai Emery che potrebbe lasciare il Paris Saint-Germain e trasferirsi nella Capitale italiana in caso di arrivo a Trigoria dello spagnolo Monchi come nuovo Direttore sportivo.

Tra i giocatori, invece, potrebbe esserci una parziale rivoluzione che porterebbe all’addio di Francesco Totti, probabilmente di Daniele De Rossi e anche di nomi meno altisonanti, ma comunque voluto dalla società per il progetto giallorosso di quest’anno.

Tra i possibili partenti potrebbe così esserci anche Mario Rui: l’esterno vorrebbe rimanere, ma una eventuale cessione non sarebbe presa come una tragedia. Mario Giuffredi, procuratore dell’ex Empoli, ha spiegato la situazione del suo assistito: “Ha avuto un infortunio difficile, dipenderà da quello che accadrà alla Roma. Sicuramente, nel caso non fosse nei piani, valuteremo tutte le possibilità. Napoli rappresenterebbe sicuramente una scelta importante, poi con Sarri avrebbe un grande vantaggio, perché conosce alla perfezione tutte le dinamiche del gioco del tecnico“.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *