Calcio, Parma: Paletta, Contro la Lazio servirà attenzione

Costantino Felisatti on 4 novembre 2011 - 10:28 in Archivio

 

La vittoria in casa contro il Cesena ha ridato un po’ di serenità al Parma di Franco Colomba. Con i romagnoli sono arrivati 3 punti fondamentali per mettere al sicuro il tecnico, e la sorte ha voluto che a regalarglieli sia stata la coppia centrale di difesa. Prima il gol di Gabriel Paletta, poi la zampata di Alessandro Lucarelli. Ma se per l’italiano si è trattato di uno dei tanti blitz in area avversaria conclusi con successo, per il difensore argentino è il primo gol in Serie A.

Una bella soddisfazione per uno che finora aveva solamente infilato la propria porta con un’autorete nella passata stagione. Ricordo spazzato via ed ora Paletta è pronto per ripartire alla grande già da domenica, quando con i compagni farà visita alla Lazio: “Domenica incontreremo una squadra forte come la Lazio, che ha Klose e Cissè, due giocatori bravissimi e conosciuti in tutto il mondo. Sarà una partita dura e dovremo giocare con intelligenza“, ha detto al sito della società ducale.

Ovvio che ora è fuori luogo parlare di un Paletta goleador, ma la rete segnata se la ricorderà certamente a lungo: “Io non sono uno che segna molto, quindi non tengo il conto di quanti ne ho fatti in carriera. Di certo so che non sono tanti“, ha continuato il difensore argentino. Che nel suo ruolo ha un predecessore illustre proprio a Parma.

Si tratta di Nestor Sensini: “Io come Sensini? Non lo so, ero troppo piccolo quando giocava nel Parma, e non lo ricordo. Ma qui voglio fare bene, e restare per tanti anni“, ha detto l’ex Liverpool. La fiducia nel gruppo è tanta, anche se tutti devono migliorare, soprattutto per subire meno reti: “Ci stiamo allenando molto per migliorare la fase di copertura“, conclude Paletta.

0 LASCIA UN COMMENTO

Inviaci un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica:

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">